transparent

Abitare è una questione privata.

Lo stile personale come sistema di arredamento.

Al giorno d’oggi trascorriamo gran parte del nostro tempo in spazi chiusi. La propria casa diventa sempre più importante. Perciò il nostro salotto nel frattempo è diventato una dichiarazione personale: sul nostro stile di vita, su ciò che ci piace, su chi siamo e su chi desideriamo essere. Friedrich Nietzsche diceva in proposito: “Diventa ciò che sei!”

Dalla casa al sentirsi a casa.

Toni pastello color crema sono da sempre di tendenza. Così abitare diventa leggero e arioso, nonché gioioso e brioso. Combinati con toni metallici, che vanno dai toni oro e rame fino al freddo argento e cromo, offrono eleganza e glamour.

Quale colore è perfetto per voi? Prenotate subito una consulenza!

L’eleganza dell’Art Deco è di nuovo di moda ed uno dei più importanti trend di arredamento del 2019. La sobrietà continua a farla da padrona, lentamente però vira verso una nuova grandiosità e opulenza. Velluto, seta e broccato e il lussuoso marmo trovano di nuovo posto nel nostro salotto. A ciò si aggiungono caldi toni del legno nei comò, nelle vetrinette e nelle pareti attrezzate. L’etnico per un breve cambio di prospettiva è come sempre un tema che spesso offre un’integrazione colorata e alla moda.

Di più è meglio.

Può esserci tanto di tutto. Il percorso dallo scarno minimalismo fino al sontuoso piacere abitativo. Dettagli amorevolmente realizzati, talvolta entrano in scena come su un palcoscenico, creando un ambiente abitativo personalizzato. Il kitsch e l’arte sono quindi rappresentati da dettagli di design e pezzi unici di alta qualità. Come si suol dire, l’essenziale è che piaccia. E certamente alla nuova autoconsapevolezza del singolo designer.

Il consiglio del professionista: per rendere il vostro salotto d’effetto ma anche il più efficiente possibile, distinguete concettualmente le funzionalità dall’arredamento:

  • Quanto spazio vi serve per riporre oggetti?
  • Quali funzioni deve soddisfare il salotto?
  • Quante persone trascorrono qui il loro tempo?

Scrivici